Utilizziamo i cookie per assicurarti una migliore esperienza sul nostro sito. Utilizziamo inoltre anche cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la nostra Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti automaticamente all’utilizzo dei cookie.

Ricerca

Videoteca "Arrampicarsi in sicurezza"
 
Durante un’arrampicata la vita del partner d’arrampicata dipende dalla cordata. Sapere come assicurare il partner in ogni situazione è quindi d’importanza decisiva. Un compito essenziale che richiede molta pratica ed esperienza. Il modo migliore per impararlo è sicuramente frequentare un corso d'arrampicata. È molto importante informarsi sull'argomento e chiedere consigli a chi possiede più esperienza in modo da prevenire infortuni. L'associazione DAV ha realizzato video per informare gli arrampicatori sul funzionamento degli assicuratori più frequenti.
 

Arrampicarsi in sicurezza - Partnercheck, arrampicare da secondo e da primo

 

arrampicarsi da secondo

 

arrampicarsi da primo

Prima di scalare è essenziale controllarsi reciprocamente l´equipaggiamento per evitare pericolose dimenticanze. Esegui il partnercheck!
-

 

Click Up

 
Con questo dispositivo assicurare diventa ancora più facile: un click fa capire che la corda è stata inserita correttamente.
-
 

Smart

 
Lo Smart è stato creato appositamente per l´ arrampicata da secondo e da primo. È facile da usare, pesa poco e ha la funzione autotuber.
-
 

Grigri

Il Grigri è l´assicuratore semiautomatico più utilizzato al mondo. Può sembrare facile da utilizzare ma occhio: un utilizzo scorretto può portare a gravi incidenti. È importante inserire la corda correttamente e utilizare la tecnica "Gaswerk".
-
 

Tube

Il Tube è un assicuratore dinamico molto amato per la sua facile utilità ed è uno tra i più venduti. Richiede però molta attenzione ed esperienza.
-

Cinch

Il Cinch è un assicuratore compatto e leggero. È importante inserire correttamente la corda e utilizzarlo in modo conforme.